• Current

Mercoledì, 18 Maggio 2022

Born Ghost

  • DRAMMATURGIA, PERFORMER BRUSA MARIASOLE
    SCENE, PUPPETS JLENIA BIFFI
    VISUAL ARTIST COSIMO MIORELLI
    MUSICHE ORIGINALI STEFANO BECHINI
    FOTO MAURO SINI
    DISEGNO LUCI GIANNI STAROPOLI, OMAR SCALA, BOGDAN TUDOSE
    CONSULENZA ALLA REGIA ANDREA MACALUSO
    CONSULENZA COREOGRAFICA ALBERTO CANESTRO
    CONSULENZA TECNICHE VOCALI FRANCESCA DELLA MONICA
    CO-PRODUZIONE ERT - EMILIA ROMAGNA FONDAZIONE TEATRI

Uno spettacolo nero, inquietante, a tratti spaventoso ma anche commovente e delicato; una riflessione poetica sulla diversità e sull’isolamento che, attraverso il teatro di figura e la videoarte, mette in scena la leggenda del fantasma di Azzurrina di Montebello, bambina albina scomparsa in circostanze misteriose nel 1375. Fantasma la bambina lo era, in ogni caso, già in vita: incompresa, rinchiusa nel suo castello a causa dei suoi capelli bianchi. Una storia tragica ed onirica sulla diversità che allora come oggi fa sempre paura, ma anche un inno alla libertà che è in sé lotta contro l'ignoranza e il pregiudizio. La storia, raccontata attraverso immagini poetiche e metafore visive, offre anche una riflessione sull’esperienza della segregazione e sul problema identitario inteso, antropologicamente, come concetto relazionale.

 

Si ricorda che per l’accesso agli spazi del teatro è richiesto green pass rafforzato e l'uso di mascherina FFP2.

La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata:

telefonicamente allo 0543.722456 

scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video

Trailer Born Ghost

ORARI

MERCOLEDI20:30

PREZZI

Intero 14, ridotto 12, ridottisimo 10

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.